Strumenti / Procedure di rimborso dei danni

Il primo obiettivo della Logimar è garantire un trasporto sicuro per le Vostre merci e per questo è fondamentale per noi proteggere il carico da ogni tipo di rischio. 

Di seguito forniamo alcuni consigli che dovrebbero essere sempre seguiti quando si effettua una spedizione internazionale.

  • Sottoscrivete sempre una assicurazione sulle merci per il carico che aspettate o spedite. Se non disponete di una vostra propria copertura, potete chiedere a Logimar di assicurare il trasporto per Vostro conto;
  • Non dimenticate che il carico deve essere assicurato sempre prima dell'inizio del trasporto;
  • Non dimenticate che una “assicurazione all risks” non copre ogni rischio!

Se state affrontando un danno, assicuratevi di:

  • Fare (voi o il vostro magazziniere) una riserva scritta sul documento di trasporto, da far firmare anche al corriere e/o allo stivatore o all'autorità doganale alla consegna delle merci, qualora il danno fosse evidente, o entro tre giorni, qualora vi fossero una perdita e/o un danno nascosti.
  • Responsabilizzare tutti i soggetti coinvolti nel trasporto inviandogli una lettera raccomandata.
  • Non detraete il vostro risarcimento dal nolo e/o dai diritti pagabili al corriere o allo spedizioniere.
  • Informate la vostra compagnia assicurativa come previsto dalle condizioni della polizza assicurativa.
  • Invitate ogni parte coinvolta nel trasporto a fare una perizia del carico danneggiato, concordando un appuntamento nel giorno in cui il carico/equipaggiamento sarà disponibile per l'ispezione. Se non conoscete alcun ispettore di perizia (commissario d'avaria) chiedete l'intervento del locale Agente LLOYDS per effettuare la perizia.

Importante: L'assicurato, il destinatario o altri nel loro interesse, sono sempre tenuti a mantenere aperta l'azione di rivalsa degli assicuratori nei confronti di coloro che sono responsabili della perdita e/o del danneggiamento e a interrompere il periodo di prescrizione come previsto dai termini di legge.

La vostra assicurazione richiederà la seguente documentazione:

  • Resoconto della perizia
  • Polizza assicurativa o certificato di assicurazione (originale debitamente approvato/sottoscritto)
  • Polizza di carico (in trasporto aereo: polizza di carico aerea)
  • Rapporto di carico
  • Istruzioni per la spedizione
  • Copia della lettera di risarcimento all'agente del corriere
  • Risposta originale alla lettera di risarcimento
  • Copie delle lettere in cui ritenete il corriere responsabile
  • Fattura commerciale (l'assicurazione non paga più del danno effettivo)
  • Packing List (inclusivo di Weight List)
  • Lettera o Certificato del Carrier
  • Qualsiasi altro documento riguardante la perdita e/o il danno che possa facilitare l'adeguamento del risarcimento.

Non fidatevi delle aziende che promettono di non danneggiare le vostre merci durante il trasporto. Fidatevi delle aziende che vi assistono per limitare i rischi di danno e per ottenere il rimborso qualora il danno o l'ammanco si verificassero.

12/08/2010