Tag: commercio

  1. Tanzania: dal 1° Agosto 2012 previste gravi sanzioni a chi non presenta il Certificato di Conformità

    mappa_Tanzania_2.jpg

    Il Tanzania National Bureau of Standard (TBS) a partire dal 1° Febbraio 2012 ha implementato il programma di ispezione e verifica della qualità dei prodotti destinati in Tanzania denominato Pre-shipment Verification of Conformity to Standards (PvoC).

    The Tanzania National Bureau of Standards (TBS) with effect from February 1st 2012 implemented a program of inspection and quality control for all products to be imported in Tanzania called "Pre-shipment Verification of Conformity to Standards (PvoC)".

      

  2. Accordo di libero scambio UE - Corea del Sud: operativo dal 1° luglio 2011

    europa_corea.jpg

    Dal primo luglio è entrato in vigore l'accordo di libero scambio tra l'Unione Europea e la Corea del Sud che prevede la progressiva e reciproca liberalizzazione degli scambi di beni e servizi nonché regole comuni sui problemi legati al commercio tra i due blocchi.

    Pubblichiamo di seguito la nota del Consiglio Nazionale degli Spedizionieri Doganali.

  3. Tutte le novità degli incoterms 2010 (come cambiano le regole del commercio internazionale)

    incoterms_2010.jpg

    L’1 gennaio 2011 entreranno in vigore i nuovi Incoterms®, adottati dalla Camera di Commercio Internazionale per individuare responsabilità, spese e rischi collegati alla consegna della merce.

    Pubblichiamo di seguito un articolo di Giovanna Bongiovanni che ne illustra i maggiori cambiamenti. Per appfondire consigliamo di partecipare ai seminari che le Camere di Commercio stanno organizzando in tutta Italia. A Bergamo un seminario il 16 dicembre.
     

  4. SACE, patto con Zurich per i progetti all'estero

    BULGARIA.JPG

    Sace, l’Agenzia di credito all’esportazione del ministero del Tesoro, ha finalizzato un accordo di collaborazione con la compagnia di assicurazioni Zurich per potenziare l’offerta di cauzioni dedicata alle imprese italiane impegnate in gare d’appalto o nell’esecuzione di progetti all’estero, con particolare riferimento ai mercati di Nord America, America Latina, Asia e Africa.